pensieri ed immagini della mia vita

rock storie da metal skunk

Metal Skunk

DISQUIETIntorno ai tredici anni mi presi una cotta per una mia compagna di classe di nome Giorgia: non era particolarmente bella, anzi aveva anche vari difetti (di quelli che tuttavia anche in futuro avrei trovato interessanti), però era simpatica e aveva un gran bel culo, mi piaceva veramente un sacco. Era il periodo delle feste pomicione ed era quindi necessario avere una ragazza per non essere tagliati fuori da questi festival dello slinguazzamento, io mi ero messo in testa che Giorgia dovesse essere la mia compagna ufficiale per questo tipo di eventi. A tal fine mi recavo sotto casa sua ogni pomeriggio, citofonavo, domandavo al padre se era in casa dopodiché lei scendeva e passavamo un paio d’ore a chiacchierare sotto il portone. Poi, intorno alle sei di sera, le chiedevo se volevamo metterci insieme (perchè a una certa età lo devi chiedere, evidentemente non è una cosa che si…

View original post 427 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: