pensieri ed immagini della mia vita

Queste parole erano scritte su un striscione di una ventina di metri fuori dal centro sportivo di Vinovo dove la Juve si allena e da proprio l’idea di che aria tira in casa bianconera.Il periodo nero non vuole proprio passare per noi poveri gobbi e dopo lo scialbo pareggio con l’Inter ho preferito mantenere un basso profilo anche se argomenti non ne mancavano……

….IL CASO BALOTELLI……

 

Non sono passate neanche 24 ore dal fischio finale  della sfida che fiumi di veleno ed inchiostro sono cominciati a scorrere come un fiume in piena,un Moratti molto infuriato per i cori razzisti che la tifoseria della Juve e le immagini hanno portato ad una giornata di chiusura dello stadio privando di fatto la Signora del suo pubblico.

21042009113 21042009114

Una decisione così non era mai stata presa e guardacaso colpiva forte la Juventus poi sempre sui giornali leggi dichiarazioni di Moratti che sostengono che lui non c’è l’ha con la Juventus ma le scuse le ha pretese lo stesso per lo spettacolo poco edificante andato in scena all’Olimpico,chissaperchè quando a Moratti gli rode il culo a noi piovono provvedimenti……sarà un caso…..mah!?

Invito il signor Moratti ed il signor Balotelli a vergognarsi entrambi,il primo perchè soffre di paurosi vuoti di memoria e di soffrire di una paurosa d’ipocrisia,il secondo perchè avere un cognome non basta per definirsi Italiano.

Ma andiamo con ordine……Vorrei rinfrescare la mamoria al signor Moratti sul clamore che suscitò il caso Zoro quando la tifoseria dell’Inter sommerse di cori razzisti il suddetto giocatore che militava nel Messina che esasperato interruppe la partita per ben 5 minuti…..come dimenticare gli striscioni esposti durante Inter Napoli con la coda di polemiche susseguite,come si comportò lei…abbozzo si barricò un’altravolta dietro la buona fede della sua gente bla…..bla……bla….

Poi si altera se si prende di mira uno dei suoi giocatori non le sembra un pò ipocrita!?Io che frequento la curva non condanno i cori che si sono alzati perchè fanno parte del gioco!!!Una volta era Materazzi il bersaglio preferito delle curve italiane poi Mancini e non dimentichiamoci quello zingaro mercenario di Ibrahimovic,poi si ricordi che anche nella Juve giocano o hanno giocato giocatori di colore che si sono presi la loro dose di cori razzisti per poi venire osannati dalla curva,fa parte del gioco e sempre stato così il clima ostile intimorisce gli avversari e carica i nostri,il concetto di tifo e di dodicesimo uomo in campo è questo lo sfogo verbale è la cosa più normale perchè la passione a volte e talmente forte che si finisce a dire cose che magari neanche si pensano,come quando ci riferiamo ai terroni o ai napoletani che sono zozzoni e camorristi anche questo è razzismo sapete?!Dare degli ebrei ai milanisti va bene ma chiamare Balotelli negro è un reato gravissimo!Per quanto invece il suddetto non gli è mai sorto un dubbio sul perchè ovunque vada gli tirano dietro madonne di ogni genere?!Caro il mio Balotelli è facile cadere nella sindrome di calimero solo per il colore della sua pelle lo trovo comodo……lei non ha assolutamente idea di cosa sia il fair play?Ha una minima idea del significato della parola ripetto dell’avversario alcuni dei quali molto più titolati di lei perchè da che mondo e mondo il rispetto lo si guadagna non è scontato quindi invito il signor Balotelli a riguardarsi e scoprirà che la maggiorparte delle volte se le merita……..

 

…..PUNTO DI  ROTTURA…….

Tutto il circo mediatico attorno alla vicenda non ha dato la tranquillita necessaria per preparare l’incontro di Coppa  Italia come ulteriore scossone ad una situazione molto tesa per mancanza di risultati e dove le dichiarazioni di gloria si erano trasformate in un tristissimo faremo del nostro meglio….la società ha pensato di annunciare il ritorno di Fabio Cannavaro,un fantasma sepolto nei meandri dei ricordi del “annus orribilis”di calciopoli e della serie B,creando una situazione di imbarazzo generale e fonte di ulteriori nervosismi riperquotendosi poi nella partita con la Lazio persa con una prestazione brutta e indecorosa per chiunque si definisce Juventino.

La contestazione è partita subito e non ha risparmiato nessuno a partire dall’allenatore incapace di cambiare in maniera decisiva una partita in corsa,dirigenza per il suo eccessivo servilismo e per la poca coerenza mostrata a tutti……poi vorrei fare una domanda a Cannavaro ti ricordi quando arrivasti dall’Inter e tutti dicevano che eri un giocatore finito vicesti due scudetti  il mondiale e poi il pallone d’oro per poi scappare via da Torino come un Ladro quando la  juve avrebbe avuto bisogno del suo aiuto,ora invece che molte porte compresa quella madrilena le si sono chiuse in faccia lei torna a bussare alla porta?Non le sembra inopportuno?!Dov’era lei quando noi eravamo a Rimini,o quando siamo scesi fino a Crotone!?dov’era!?Magari il direttivo della juventus ha la memoria corta…….ma noi che questa maglia la abbiamo amata anche quando eravamo in B bastonati ed esiliati dal mondo sportivo come lebbrosi,quindi si faccia da  parte che a Torino di gente come lei non ne abbiamo bisogno!!!

L’amarezza che provo mentre scrivo queste parole,cari amici gobbi,è anche la vostra perchè una juve così brutta erano anni che non la vedevo……serve più coerenza e più umiltà e sopprattutto più qualità insomma un cambio di rotta serio perchè noi tifosi quelli che pagano gli abbonamenti,fanno sacrifici meritiamo più rispetto perchè senza noi voi…..non siete nessuno……..non rendiamo vani tutti i sacrifici fatti fin’ora per tornare tra le grandi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: